Home
Italian English French German Spanish



 

Sabato 6 maggio 2017

Il centro storico di Venafro


La giornata è dedicata alla città di Venafro, in provincia di Isernia.
L’antica Venafrum cadde sotto il controllo dei Romani dopo la guerra contro Pirro, e nel corso della guerra sociale (88 a.C.) fu espugnata dagli Italici per poi essere dedotta come colonia sotto Augusto e mantenere una cospicua fioritura sia nel periodo imperiale che in quello longobardo. Visiteremo il Verlascio, l’anfiteatro romano del quale resta visibile l’antica pianta ellittica; la Concattedrale di Santa Maria Assunta in Cielo risalente al V secolo e ristrutturata nel XV; il Castello Pandone, situato ai limiti nord-occidentali della Venafro romana, che trae origine da una fortificazione megalitica trasformata successivamente nel mastio quadrato longobardo; infine il Museo Archeologico, ospitato all’interno del monastero seicentesco di Santa Chiara.
Appuntamento: partenza con bus GT da Napoli.

 

Per info e prenotazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

o direttamente da http://www.associazioneterramare.it/contatti.html

 
a 30.jpg